Corso di jazz Accademia Giuseppe Verdi

 In seguito alle riforme attuate negli ultimi anni i Conservatori italiani hanno finalmente attivato Corsi triennali dedicati alla musica jazz. La cultura musicale afro-americana, cioè quella da cui trae origine la maggior parte di tutti i linguaggi musicali che si sono affermati e sviluppati nel XX secolo, entra pertanto, di diritto, ad arricchire l’offerta formativa delle massime istituzioni musicali, parallelamente a tutto il grande patrimonio culturale musicale classico europeo.
Il nostro itinerario didattico è stato concepito ed organizzato per preparare adeguatamente gli allievi che aspirano seguire detti corsi. L’ammissione infatti, in particolare nei Conservatori delle grandi città, risulta essere piuttosto selettiva, alla luce del grande consenso che stanno riscuotendo, sintomo di una vasta richiesta di apprendimento dei linguaggi musicali moderni. Presentarsi dunque con un bagaglio cognitivo ed esperienziale solido appare quanto mai fondamentale. In tal senso è da interpretare la scelta operata della classe unica, aperta cioè a tutti gli strumenti ed alle voci. Acquisire familiarità con il linguaggio jazzistico significa, infatti, modellarsi ad una concezione musicale che fa della creazione istantanea la propria caratteristica peculiare. Quindi si profila come laboratorio dove ognuno, in forza delle acquisizioni tecniche raggiunte individualmente, sperimenta l’efficacia comunicativa e la grande potenzialità contaminativa di tale linguaggio.
ll percorso ha durata annuale con frequenza obbligatoria.
Materie del Corso:
1. solfeggio e solfeggio ritmico;
2. teoria ed armonia;
3. ear training;
4. tecnica dell’improvvisazione;
5. storia del jazz (con ascolto guidato);
6. ensemble (lettura a prima vista).
Frequenza:
Le lezioni avranno cadenza settimanale e, per venire incontro alle esigenze di tanti allievi che parallelamente svolgono altre attività di studio e/o lavoro, le diverse discipline verranno accorpate in un unico incontro della durata complessiva di 5 ore. Ogni incontro prevede 30 o 60 minuti dedicati ad ognuna delle diverse discipline e 90 minuti per la musica d’insieme.
Sono previste pertanto 20 ore mensili per la durata di 9 mesi, per un totale di 180 ore.

Docenti del corso:

Aldo fedeleLeonardo De Lorenzo –  Emiliano De Luca –  Giacinto Piracci Ivano Leva


miniatura_aldo_fedeleminiatura_leonardo_de_lorenzominiatura_emiliano_de_lucaminiatura_giacinto_piaracciminiatura_ivano_leva